I pannolini usa e getta sono costituiti in gran parte di plastica ed inquinano pesantemente l’ambiente già dalla loro produzione. Al mondo si utilizzano ben 3.5 miliardi di galloni di olio, 82.000 tonnellate di plastica e 1.3 milioni di tonnellate di polpa di legno per produrre 18 miliardi di pannolini di plastica. Senza contare l’acqua che necessita la produzione. E 500 anni la loro decomposizione. I costi? La famiglia italiana spende circa 2500 euro/anno per l’acquisto di pannolini usa e getta, un importo decisamente superiore ai costi dei pannolini lavabili che si aggirano attorno ai 400/800 euro per l’intero ciclo. Con un minimo di organizzazione il loro utilizzo è semplice, senza grandi perdite di tempo e sicuramente più ecologico e salutare.

Visualizzazione di tutti i 6 risultati